Portobuffolè

Dimezzate crisi aziendali in un anno

In Veneto nel 2017 le crisi aziendali sono dimezzate rispetto all'anno precedente: 231 rispetto a 425, per un coinvolgimento potenziale di poco più di 8 mila lavoratori. Le aziende venete che avevano avviato le procedure di chiusura erano state 1.014 nel 2009 e 1.173 nel 2010. Il dato emerge dal Report di Veneto Lavoro sull'impatto occupazionale delle crisi aziendali in regione nell'ultimo anno, secondo quanto informa la Giunta. Diminuisce contestualmente anche il numero complessivo delle procedure, 271 contro le 536 del 2016. Rispetto al 2009, inizio della crisi, il numero delle aziende che fanno ricorso alla cassa integrazione o chiedono il licenziamento collettivo si è ridotto a meno di un quinto. In calo rispetto al 2016 anche il numero dei licenziamenti, sia quelli collettivi, legati alle situazioni di crisi aziendale, che individuali. Complessivamente le cessazioni di rapporti di lavoro a tempo indeterminato sono state 35.300 (-13%), e quasi dimezzati i licenziamenti collettivi, -10%.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie